Ora basta! Amnistia per la Repubblica!

Vorrei condividere con i miei lettori un piccolo sfogo a qualche ora dall’approvazione alla Camera dei Deputati del DDL contro il testamento biologico. La maggioranza e l’UDC hanno approvato il sondino di Stato e l’impossibilità di scegliere come morire, l’ultima parola spetterà al medico e non al paziente, sembra ridicolo che una persona non possa disporre del suo corpo e lasciare le sue volontà prima di non essere più cosciente. Ecco un piccolo sfogo che ho postato sulla mia bacheca di FB per invitare tutti a scendere in piazza per l’amnistia domani, 14 luglio 2011 … anniversario della presa della Bastiglia.

Già mi vedo … ancora i 4 gatti a manifestare contro il sondino di Stato quando il Senato approverà la legge contro il testamento biologico … forse qualcuno doveva scendere in piazza prima quando in pochi (i radicali) mettevano in guardia i cittadini sul DDL Calabrò e cercavano di fermane l’arrivo al voto … vedete di non fare la stessa cosa con la battaglia sull’amnistia e scendete in piazza domani, ci sono più morti nelle carceri fuorilegge italiane che giustiziati con la pena di morte negli USA che sono pure leggermente più grandi. Per i milanesi ci si vede in piazzale Aquileia dalle 19 per le altre città www.radicali.it/tavoli

http://www.wikio.it

Follow me!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
  • Facebook
  • twitter
  • Hatena

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *